Magazine di informazione e opinione sull' Appenino Tosco-Emiliano

Screening di massa in montagna, preoccupa il focolaio Covid-19 di Abetone – Cutigliano. Non a caso, anche il comune montano, rientra nel progetto “territori sicuri” con cui la Regione Toscana organizza screening gratuiti di massa per i residenti. Per il momento non si sono registrati casi di varianti, ma preoccupano i valori dei nuovi contagi che ha superato il 10%: in comunità relativamente poco abitate bastano piccoli numeri in valore assoluto per preoccupare le autorità sanitarie.


Il giorno dello screening verrà comunicato in settimana. Sul territorio verranno allestite postazioni create ad hoc per effettuare gratuitamente tamponi alle persone che si sono prenotate, sperando che i risultati si rivelino confortanti.
In quota poi non si fermano qui i problemi: la prossima settimana poteva essere quella della riapertura degli impianti di risalita dopo un mese incredibilmente nevoso e con piste in condizioni perfette.

Purtroppo però, la riapertura dovrà slittare quanto meno fino a marzo. La stagione, per questa importantissima voce nell'economia montana, risulta irrimediabilmente rovinata.