Magazine di informazione e opinione sull' Appenino Tosco-Emiliano

Porretta Terme è un caso piuttosto emblematico di cosa può offrire il territorio dell'Alto Reno per le persone che comunque mantengono un lavoro nelle aree di città di Bologna e Pistoia. Quest'ultima per il momento la mettiamo in secondo piano, concentrandoci più sul capoluogo di regione emiliano che offre sicuramente più opportunità di occupazione, non fosse altro per la sua maggiore estensione. Ci occuperemo del caso di Pistoia, più avanti. Premessa importante: Porretta è collegata a Bologna Centrale con una coppia di treni a cadenza oraria, a partire dalle 5 del mattino da Porretta, con rientro entro le 23.15 sempre a Porretta (ultima partenza da Bologna alle 22). Il tempo di percorrenza è di 1 ora e 10 minuti, al costo di 5 euro e 40 (ma per i pendolari sarebbe ovviamente più conveniente un abbonamento).


Diamo uno sguardo alle case in vendita nei pressi della stazione ferroviaria di Porretta, che si trova nel centro cittadino, a pochi passi da tutti i servizi della città. Parliamo di abitazioni che si trovano a pochi passi dalla stazione ferroviaria.
Ovviamente le singole offerte possono cambiare di giorno in giorno, ma questo articolo serve per dare un'idea sull'ordine di grandezza generale del mercato immobiliare in questa area. Qui, ad esempio, c'è in vendita un appartamento al terzo piano di 98 metri quadri con cucina, tre camere da letto e due bagni ad appena 55mila euro. L'immobile si trova letteralmente a pochi passi della stazione, rendendo assolutamente non necessario l'utilizzo della propria auto per prendere il treno. Sempre per dare un'idea: su un mutuo trentennale per questa intera cifra, con i tassi attuali, la rata mensile potrebbe avvicinarsi ai 230 euro.


Qui è evidentente quanto i costi siano interessanti per abitazioni non da ristrutturare ma pronte per essere abitate da subito.


Sulla stessa via è in vendita un trilocale al primo piano a 60mila euro con due camere da letto, per un totale di 70 metri quadrati circa. Nelle immediate vicinanze della stazione sono presenti molte altre soluzioni, anche con metrature oltre i 100 metri quadrati a prezzi lievemente superiori, quasi tutti sotto i 100mila euro. Nel territorio di Castel di Casio, ma comunque a pochi passi dalla stazione di Porretta, troviamo altri appartamenti sui 50-60mila euro tra i 50 e i 60 metri quadrati, di cui uno addirittura a 45mila euro. Qui è evidentente quanto i costi siano interessanti per abitazioni non da ristrutturare ma pronte per essere abitate da subito.


Uno sguardo anche agli affitti, che sui principali portali online non sono così numerosi ma che, a detta degli agenti immobiliari del territorio, hanno il loro mercato appunto nelle varie agenzie. A Porretta la media degli affitti per un alloggio in centro si aggira sui 300-350 euro mensili. Cifre che, a Bologna, sono totalmente introvabili.